top of page
  • Writer's pictureFabrizio Pressi

Come la riflessologia plantare può aiutarti in caso di insonnia

Il sonno è uno strumento molto utile per l’organismo, permettendo di risistemare le informazioni acquisite durante la giornata, riposare i muscoli e migliorare le funzioni corporee. Il sistema immunitario inoltre trae giovamento da questo momento di riposo, e risponde in maniera più efficiente.

La riflessologia plantare, è in grado, tramite il trattamento di punti riflessi, di aiutare l’organismo uno in milioni di modi, e questo è uno degli esempi più lampanti.



Come la riflessologia plantare per l'insonnia può farci stare meglio


Il piede è pieno di terminazioni nervose, stimolare i punti riflessi può quindi indurre un profondo senso di rilassamento, riducendo lo stress accumulato e favorendo la normale alternanza del ritmo sonno/veglia.

Inoltre, è ormai risaputo che una naturale alternanza del ritmo sonno/veglia, contribuisce ad evitare una cattiva digestione ed un accumulo di adipe, migliora la circolazione sanguigna e riduce i disturbi legati all’ansia.

Chi esegue un trattamento in riflessologia plantare al fine di dormire bene deve trovare i giusti punti di pressione nel piede per ottenere il risultato desiderato. Ebbene, i punti da trattare dipendono dalle cause dell’insonnia.


Si potrebbe dover trattare la ghiandola tiroide (nella zona riflessa) per equilibrare il metabolismo o ancora l’esterno dell’alluce nel caso di problemi di insonnia legati ad un problema di dieta, dove andremo a stimolare l’ipotalamo. Ogni punto dipende da cosa si vuole trattare, ogni trattamento è legato alla persona, con le sue situazioni specifiche.

Ancora, si potrebbe dover lavorare sulla zona riflessa della vescica, o ancora stimolare la riduzione del cortisolo (l’ormone dello stress).


Come vedete le cose non sono affatto semplici, ci vogliono anni di studi specifici per poter riuscire a svolgere un trattamento di riflessologia plantare adeguato.

Ed ecco quindi che la nostra scelta è stata quella di rivolgerci ad una specialista.

Si chiama Arianna e verrà in studio apposta per voi il giovedì(su appuntamento).


Alessia e Fabrizio




43 views0 comments

Recent Posts

See All
bottom of page