top of page
  • Writer's pictureFabrizio Pressi

Ileopsoas: questo sconosciuto

E da qualche tempo che in Studio ci ritroviamo a trattare molti clienti con mal di schiena soprattutto nella zona lombare e oggi avevo piacere di presentarvi una delle possibili cause di questo vostro malesse: l'Ileospoas o anche psoas “per gli amici”.


Spesso e volentieri tutti sanno cos’è e dov’è il muscolo trapezio o il deltoide o altri muscoli che non vi andiamo ad elencare, ma quando nominiamo lo Psoas rimanete quasi sempre in quel silenzio pensieroso e poi subito ponete la fatidica domanda “Cos’è?”


Cos’è lo Psoas??

E un muscolo molto importante che serve per la stabilizzazione del nostro corpo ed è di estrema importanza per il nostro equilibrio strutturale. Inoltre è l’unico muscolo che collega le gambe alla colonna vertebrale e quindi dal suo funzionamento dipende la nostra andatura, una postura corretta della colonna vertebrale e di tutto il resto del corpo (perché come vi abbiamo insegnato i muscoli sono tutti collegati tra loro e quindi uno scompenso muscolare può compromettere tutta la catena cinematica)


Lo psoas oltre a sorreggere e stabilizzare il nostro corpo è anche importante perché è strettamente legato alle nostre emozioni. Attraverso il tessuto connettivo è in comunicazione con il muscolo diaframma, quindi anch’esso è collegato a fasi che interessano questa zona del corpo come la respirazione.

Ovviamente uno stile di vita piuttosto stressato non può far altro che contrarre questo muscolo. E’ come se il muscolo andasse in “autodifesa” contraendosi e accorciandosi.


La costante tensione dello Psoas causato dallo stress può far insorgere problemi come Sciatica, dolore alle spalle, problemi digestivi e mestruazioni dolorose.

Ma non è tutto!!!

Essendo collegato al nostro sistema nervoso, manderà segnali di tensione a tutto il corpo interferendo con la regolare circolazione dei fluidi e della respirazione.


I sintomi che possono farti capire che il tuo IleoPsoas è contratto sono:


  • Difficoltà a tornare in posizione eretta dopo aver passato diverso tempo seduti o coricati

  • Dolore intenso all’inguine con spasmi da uno a entrambi i lati

Un aggravamento di questa tensione può essere la sciatica.


Non ti spaventare, a tutto questo c’è rimedio. Ovviamente non è immediato ma ci va costanza e pazienza ma in tutto questo: possiamo esserti di aiuto.




52 views0 comments

Recent Posts

See All

Comentarios


bottom of page