top of page
  • Writer's pictureFabrizio Pressi

Massaggio Thailandese, lo conosci?

Hai mai sentito parlare di massaggio thailandese?


In questo articolo ti presentiamo questa nuova tecnica disponibile presso il nostro studio, ti raccontiamo proprietà e benefici!


Il massaggio thailandese si caratterizza per l'esecuzioni di manipolazioni di diverso tipo, fra cui pressioni, stiramenti e allungamenti, che vengono associate a tecniche di yoga o stretching detto passivo.

A differenza di quasi tutti i massaggi che puoi trovare presso il nostro studio, shiatsu a parte, viene ricevuto da vestiti!


Eh si.., hai capito bene… a differenza di tanti altri massaggi non ti chiederemo di spogliarti né tantomeno ti cospargeremo il corpo di olio, proprio perché per la cultura thailandese il massaggio viene eseguito da vestiti in quanto molto pudici.


Analogamente a quanto avviene per molti altri tipi di massaggi orientali, anche quello thailandese si prefigge l'obiettivo di apportare benefici alla persona nel suo insieme, non solo a livello fisico ma anche a livello mentale.


In Thailandia, il massaggio thai è solitamente considerato parte della medicina tradizionale thailandese quindi terapeutico. Le manipolazioni svolte durante il trattamento , secondo quanto previsto dalla tradizione, vengono effettuate con l'intento di stimolare i canali energetici - denominati "Sen" - che percorrono il corpo di ciascun individuo partendo tutti dall’ombelico per poi diramarsi in tutto il corpo.

Considera che sono indicativamente 76000 e ci perdonerai se noi andremo a trattare i più importanti e non tutti quanti!!


Andremo così a facilitare il ripristino del corretto flusso di energia nell'organismo, la cui alterazione o il cui blocco possono essere - secondo la filosofia alla base del massaggio thai - causa di malessere e disturbi.


Non sei curioso di provarlo?






63 views0 comments

Recent Posts

See All

Comentarios


bottom of page