top of page
  • Writer's pictureFabrizio Pressi

Sugli olii essenziali

Ora provo a raccontarti cosa è successo ieri.


Sì, insomma, non è che è scaturito tutto ieri, che ci siamo svegliati e ci siamo inventati una cosa nuova, era un po' che ci si ragionava ma ieri il tutto ha preso la forma attuale.


E così abbiamo introdotto a listino l'uso di olii essenziali in quattro miscele differenti.


Lo sai cosa sono gli olii essenziali? Magari poi si fa un articolo specifico per parlare delle differenze sostanziali ma in parole povere possiamo dire che l'olio utilizzato durante i trattamenti viene suddiviso e classificato come olio vettore o come olio essenziale. Il primo è quello che si usa in abbondanza, sulla pelle, per permettere lo scorrimento delle mani durante le manovre, l'olio essenziale invece è la componente aromatica di una qualunque essenza, estratto e concentrato. Viene aggiunto alla miscela di olio vettore o usato puro, per funzionare da cassa di risonanza, da amplificatore di alcuni effetti che si vogliono ottenere.


Così si ragionava su come fare ed in questo Alessia ha un'esperienza ed una conoscenza decisamente più ampia della mia e non si poteva che affidarsi a questa esperienza per arrivare a proporre l'uso di quelli che ad oggi sono considerati gli olii essenziali top di gamma.


Probabilmente il nome dell’azienda non ti dirà nulla o magari ti farà brillare gli occhi perché già la conosci e l’hai già provata o magari non ti interessa… in ogni caso parliamo di Doterra.


Doterra è una delle principali aziende del settore olii essenziali certificati e Leader del settore che produce olii essenziali puri al 100%.


Questa qualità ci permette di essere sicuri del prodotto che stiamo utilizzando proprio perché, come sempre, il tuo benessere viene prima di tutto e ci perdonerai se per l’utilizzo di questi olii chiediamo un piccolo extra sul prezzo del massaggio (solo se li vorrai usare ovviamente).


Ed io ero lì a ragionare se mettere tante miscele, se proporli con nomi esotici ed evocativi o se, semplicemente chiamarle con l'effetto che si vuole produrre.


Ha vinto la seconda linea di pensiero: 4 miscele (poche), nomi semplici che riconducono all'effetto.


Così per te sarà semplice anche sceglierle e chiederci di usarle.


L'unico "vezzo" che ci permettiamo è che non ti diciamo cosa contengono ed in quali quantità.

Non volercene, consideralo come "il nostro segreto professionale": le nostre 4 ricette segrete.


Però te le presentiamo e parliamo dei loro effetti e delle loro proprietà.


Miscela Rilassante


Gli olii presenti in questa miscela svolgono un’azione rilassante, favoriscono tranquillità e un senso di equilibrio. La miscela aiuta a combattere alcuni disturbi come Ansia, Depressione, Sbalzi d’umore, Vampe di calore e iperattività.


Miscela Muscolare


Gli olii presenti in questa miscela sono stati selezionati apposta per le loro proprietà calmanti e rilassanti in quanto riescono a ridurre la tensione muscolare e contribuiscono a migliorare la circolazione. Può aiutare con il suo effetto antinfiammatorio nei tessuti delicati e intensifica l’effetto del massaggio in tutti i suoi aspetti. Aiuta a diminuire i dolori muscolari, tensione e aiuta al rilassamento.


Miscela Rinforzante


Gli olii di questa miscela sono stati selezionati e studiati per combattere batteri, virus e muffe. Bastano davvero poche gocce sulla schiena per aiutare a rinforzare il nostro sistema immunitario. Molto utile soprattutto andando verso le stagioni fredde e nei cambi stagione.


Miscela Drenante


Questa miscela è composta da olii essenziali utili per drenare i liquidi in eccesso.

Abbinata con un buon massaggio drenante e dell'attività fisica può dare ottimi risultati in poco tempo. Unico avvertimento è quello di non esporsi al sole entro le 12 ore successive all’applicazione perché contiene olii fotosensibili e di conseguenza si rischia di bruciarsi la pelle.


Così da oggi puoi decidere autonomamente ed aumentare ancor di più il benessere che già provi godendoti un meritato massaggio.


Non vediamo l'ora che tu ci dica cosa ne pensi.


A presto


Alessia e Fabrizio




30 views0 comments

Recent Posts

See All

Commentaires


bottom of page